Categoria: Musicoterapia

20 e 21 febbraio 2021 – Laboratorio di Musicoterapia e Corporeità

Conducono:
– Paola Gianuzzi, psicoterapeuta, esperta in biodanza
– Eleonora Morino musicoterapeuta, esperta in attività di espressione corporea.
La musicoterapia attiva e recettiva con il paziente anziano è uno strumento efficace di comunicazione non verbale, che stimola, stabilisce una relazione, facilita il recupero della coscienza, della
memoria a breve e lungo termine, favorisce la sintonizzazione affettiva con il mondo interiore dei pazienti grazie all’azione equilibratrice del suono.
Ogni paziente, ha un proprio vissuto sonoro, una propria storia che comprende suoni, rumori, canzoni da quando è nato fino ad oggi; è dunque compito dell’operatore/terapeuta effettuare un’accurata anamnesi sonora-musicale e ricercare brani e canti, che possano generare un determinato stimolo, una modificazione, al fine di creare nell’utente uno stato di benessere.
Per info e iscrizioni: centrostudiartile@libero.it
Costo seminario: euro 120
Per iscrizioni: http://www.centrostudiartile.com/modulo-di-iscrizione-seminario

16 e 17 Gennaio 2021 – Laboratorio di Musicoterapia e Danzamovimentoterapia integrate

Docenti: Gabriella Rapisarda, Danzaterapeuta
Eleonora Morino, Musicoterapeuta

Il seminario esperienziale della durata di due giornate (8 novembre 2020 e 16 gennaio 2021), si propone di incontrare ed esplorare il mondo dei suoni, il carattere evocativo ed il potere di incantamento e terapeutico del linguaggio musicale.
La musica possiede una notevole forza comunicativa, funge da mediatore della relazione, fa da ponte al contatto con l’altro, è in grado di rivolgersi direttamente al corpo e alla sua memoria, stimola l’area cognitiva, relazionale, espressiva, sensoriale e motoria; è capace fare contattare e contenere emozioni profonde.
Il seminario si rivolge a tutti coloro che desiderano approfondire la propria capacità di utilizzare nel proprio ambito lavorativo il linguaggio musicale, al fine di saper scegliere e gestire in maniera consapevole il sonoro musicale fatto di voce, suoni, musica e silenzio.
La finalità del seminario è sperimentare la gestione del sonoro musicale nella pratica attraverso la conduzione di incontri tipo di arteterapia, danzamovimentoterapia, musicoterapia e teatroterapia .

Costo seminario: euro 120

Per iscrizioni: http://www.centrostudiartile.com/modulo-di-iscrizione-seminario/

14 – 15 Novembre 2020 – Laboratorio di Musicoterapia e Arteterapia Integrate – La Musicoterapia Recettiva Analitica e Integrata (MRA e MRI)

La Musicoterapia Recettiva Analitica è una tecnica di musicoterapia che permette di utilizzare le potenzialità emotive e creative dell’ascolto musicale con finalità preventive, riabilitative e terapeutiche. L’integrazione di questo metodo con tecniche di Arteterapia arricchisce le possibilità espressive e comunicative, rendendo nello stesso tempo più accessibile l’espressione di Sé per le persone con minore capacità o attitudine all’espressione verbale-
La MUSICOTERAPIA RECETTIVA INTEGRATA pertanto si rivolge sia agli operatori della Musicoterapia che dell’Arteterapia.
Durante il laboratorio si sperimenteranno le potenzialità dell’ascolto musicale, e dell’integrazione espressiva con il mezzo grafico, e plastico.pittorico

Conduttore dott. Niccolò Cattich, psichiatra, neurologo, analista S.I.P.I., esperto in artiterapie

Evento accreditato MIUR

Costo seminario: euro 120

Per iscrizioni: http://www.centrostudiartile.com/modulo-di-iscrizione-seminario/

10 – 11 Ottobre 2020 – Laboratorio di Musicoterapia in Gravidanza

 

 Evento accreditato MIUR

Docente: Eleonora Morino, Musicoterapeuta specializzata in musicoterapia pre e postnatale

In questo laboratorio verranno proposte attività di improvvisazione musicale, esplorazione vocale e consapevolezza corporea rivolte alle gestanti.
Verranno forniti agli allievi alcuni suggerimenti di attività mirate al miglioramento della relazione madre-bambino, proposte di vocalizzi e di movimento associato al canto per ridurre gli stati di ansia e rendere meno difficoltoso il momento del travaglio.
La futura madre vive un periodo importante, bello quanto delicato: la Musicoterapia può essere uno spazio espressivo in cui ella può manifestare liberamente le proprie emozioni, e attivare un processo creativo in cui riconoscersi e percepirsi.
Infatti con il suono, l’improvvisazione ed il canto, la gestante “rivive” la sua storia, la sua situazione attuale ed elabora i suoi stati d’animo, attivandosi in un percorso di maggior consapevolezza di sé, costruendo spazi mentali di accoglienza del futuro bambino.
Il percorso di Musicoterapia in gravidanza inizia con una conoscenza più approfondita della madre, del proprio corpo, dei propri vissuti ed emozioni, per poi raggiungere la fase relazionale, in cui la coppia improvvisa e canta per il proprio figlio.
Le canzoni improvvisate dalla coppia in seduta saranno riprese dopo la nascita e aiuteranno il bambino a ricordare piacevole sensazioni ed a rilassarsi.

  1. Costo seminario: Euro 120
    Si rilascia attestato di partecipazione.
    Per iscrizioni:

    Modulo Di Iscrizione Seminario


    Info: 3392662097

7 Giugno 2020 – Voce e Coscienza – Laboratorio sulla gestione della voce e della vocalità

La voce è strumento principale di affermazione di sè e della propria identità. Per questo procura imbarazzo e soddisfazione in egual misura, che venga utilizzata come strumento verbale di controllo su ciò che si esprime, o come strumento musicale incorporato e per questo ancor più difficile da governare e moderare per chi non sia un tecnico della vocalità. Il laboratorio incoraggia a sperimentarsi attraverso l’ineffabiloe dell’aria che attraversa il corpo, invisivile eppure risonante, ineffabile eppure pregnante; sperimentazione imprescindibile per chi voglia praticare la musicoterapia e la teatroterapia

Condue Stefania Grossi, Teatroterapeuta

30 – 31 Maggio 2020 Laboratorio di MUSICOTERAPIA PREVENTIVA IN AMBITO EDUCATIVO-SCOLASTICO: ALFABETIZZARE ALL’AFFETTIVITA’ DI SE’ E DELL’ALTRO, FRA EMOZIONI E SENTIMENTI

Incontrarsi non è più un’eventualità data per scontata, e gli strumenti che permettono di salvaguardare distanza fisica e vicinanza umana ed affettiva risultano urgentemente necessari. La musicoterapia possiede per sua natura e vocazione le caratteristiche necessarie a comunicare mantenedendo il rispetto e la regolamentazione della distanza sia fisica che inter-soggettiva.

Il laboratorio propone diverse tecniche volte a sperimentare questo potenziale e spressivo e comunicaivo, nel rispetto delle cautele imposte dall’emergenza

Conduce Eleonora Morino, Musicoterapeuta

8 – 9 Febbraio 2020 Laboratorio su La relazione fra Dimensione Sonoro-Musicale e Spazio

Il Tempo e lo Spazio non si contendono la stessa dimensione, e per questo riescono a far condividere esperienze profonde senza confondere chi vi si trova.

Il laboratorio è rivolto a far conoscere la Musicoterapia Attiva di matrice Benenzoniana, e la Musicoterapia Recettiva Analitica ideata dal dott. N. Cattich, integrando l’esperienza didattica con l’esplorazione dello spazio individuale tramite la guida implicita dei parametri sonoro-musicali

Conducono  Eleonora Morino (musicoterapeuta) e Paola Gianuzzi (psicoterapeuta, esperta in Biodanza e Musicoterapia Recettiva Analitica)

20 e 21 febbraio 2021 – Laboratorio di Musicoterapia e Corporeità

Conducono: – Paola Gianuzzi, psicoterapeuta, esperta in biodanza – Eleonora Morino musicoterapeuta, esperta in …

6 e 7 febbraio 2021 – Laboratorio sulla Arteterapia nelle Psicosi

conduce Silvia Castaldi La rappresentazione del proprio mondo interno attraverso l’arteterapia plastico-pittorica è …

23 e 24 Gennaio 2021 – Laboratorio di Artiterapie Integrate – PORTE, FINESTRE, STRADE, PONTI L’architettura del Cambiamento nei Paesaggi individuali

Conduttore  dott. Niccolò Cattich I percorsi di crescita personale, così come quelli profondamente terapeutici, attraversano …

Rimani Aggiornato Iscriviti Alla Newsletter