Chi Siamo

Qualcosa su di noi!

Il Centro Studi ART.I.L.E. nasce dall’esigenza di integrare tra loro le molte discipline che afferiscono nella categoria- per lo più ineffabile – denominata “ARTITERAPIE”. Integrazione non facile poiche’ spesso ciò che viene proposto è un catalogo di materie e discipline ciascuna a sé stante – dal mondo della relazione d’aiuto all’universo dei linguaggi artistici, dalla dimensione della clinica a quella della psicopedagogia – con poco spazio e tempo dedicato alla riflessione e alla vera comprensione di quanto possano integrarsi discipline così diverse; spazio e tempo che siano finalizzati a considerarle nella propria individuale e spesso intraducibile specificiità, ma con l’obiettivo di realizzarne una compresenza interattiva, concretizzata nel modus operandi artiterapico.

La scienza, su cui si fondano sia l’osservazione dei fenomeni fisici presenti nell’espressione artistica non verbale, che le discipline dell’area sanitaria, si confronta con l’immediatezza intuitiva ed affettiva della psiche più irrazionale e profonda, e quindi con l’arte; realizzando al massimo grado il concetto di interpretazione, inteso come atto clinico, quindi analitico e soprattutto artistico.

L’Associazione ART.I.L.E. propone un percorso formativo triennale, di specializzazione in ciascuna delle diverse figure professionali previste per le Artiterapie (Arteterapeuta, Musicoterapeuta, Danzamovimentoterapeuta, Teatroterapeuta),facendo riferimento alla Norma Tecnica UNI 11592.

La scuola propone anche percorsi annuali di base personalizzati secondo l’interesse del discente.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Niccolò Cattich  Responsàbile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore.     

Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993 ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore.  Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

SUPERVISORI, PSICOTERAPEUTI

Niccolò Cattich

Niccolò Cattich

Responsàbile Scientifico

Responsabile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore, Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993, ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore. Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali presenti nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Psicologa, Psicoterapeuta, Oper. Biodanza
psicologa psicoterapeuta psicodinamica adleriana, nella sua pratica clinica s i occupa principalmente di adulti in ambito sia di agio (autostima, benessere psicofisico..) che di disagio psichico (gestione e superamento di problematiche psicologiche, stress e burnout, disturbi d’ansia..). Psicologa della Formazione, affianca la psicoterapia classica a metodologie analogiche ed espressive e Tecniche di Rilassamento.
Tutor di Biodanza, è specializzata in Educazione al Contatto e conduce gruppi esperienziali sin dal 2003. Formatasi Didatta sotto il diretto insegnamento dell’ideatore del Sistema Biodanza Rolando Toro Araneda, è docente e supervisore alla Scuola di Formazione di Biodanza del Piemonte e alla Scuolatoro di Torino. Già formatrice in Tecniche analogiche presso la SAIGA di Torino, attualmente si occupa della progettazione e conduzione dei percorsi con Biodanza per l’aggiornamento formativo del personale docenti riconosciuti dal MIUR.
Ha altresì compiuto una formazione specifica in Musicoterapia Recettivo Analitica con il dott. Cattich, ideatore del metodo.
Anna Stroppa

Anna Stroppa

Psicologa, Psicoterapeuta

Psicoterapeuta, Psicologa, Supervisore clinico Scuola di Arti terapie,
terapeuta EMDR, svolge attività clinica e di consulenza in ambito pubblico e privato, operando principalmente nell’area della psicologia dell’età evolutiva e scolastica, del sostegno alla genitorialità e della psicotraumatologia.Ha esperienza pluriennale nel campo delle Arti Terapie

ARTETERAPIA

Castaldi Silvia

Castaldi Silvia

Arteterapeuta
Educatore professionale, ho conseguito la formazione in arteterapia alla scuola del M. Achille De Gregorio .
Lavora da molti anni (27) nel servizio di psichiatria dell’ASL di Borgosesia e Gattinara.
Anastasia Luceri

Anastasia Luceri

Arteterapeuta, Foto-Videoterapeuta

Laureata a Bologna in Italianistica, Culture letterarie europee, Scienze linguistiche con una tesi in Poesia italiana del Novecento sul rapporto tra parola e musica, relatore il poeta e compositore Umberto Fiori.
Nello stesso anno consegue il diploma di formazione triennale in Arteterapia (Indirizzo arti visive e performative) presso L’Associazione Nuove Arti Terapie. Si specializza in tecniche a mediazione artistica con utilizzo di immagini analogiche e digitali, performance, teatro e video.
Ha co-condotto laboratori di arteterapia in ambito medico-sanitario, nel reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Sant’Orsola e nel centro di accoglienza Casa Gialla di A.G.E.O.P. Ricerca Onlus (Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica) di Bologna, lavorando con bambini con gravi patologie tumorali.
Attualmente lavora come arteterapeuta in progetti Sas (Servizio Aggancio Scolastico) in collaborazione con il Servizio Educativo Scolastico del Quartiere San Donato – San Vitale del Comune di Bologna con interventi rivolti ad adolescenti a dispersione scolastica.
Nel 2020 realizza, insieme all’associazione di promozione sociale Yeahjasi Brindisi e il collettivo artistico “Le braccianti di euripide” di cui fa parte, “Oniricall” (www.oniricall.org) un progetto culturale, nato sul web e patrocinato dal Comune, che sfrutta metodologie e tecniche delle artiterapie integrate e che si rivolge ad una intera comunità, la città di Brindisi. Sempre a Brindisi è coordinatrice della progettazione degli interventi di Arteterapie Integrate all’interno della Casa Della Musica presso l’Ex Convento Santa Chiara e conduce laboratori per bambini, famiglie e adulti per la cooperativa “Legami di comunità” presso Parco Buscicchio.

Caterina Frassetto

Caterina Frassetto

Arteterapeuta

Insegnante, Arteterapeuta. Si forma nell’ambito delle Arti figurative e della Conservazione e Tutela dei Beni Culturali. Consegue il diploma di laurea in Decorazione presso l’Accademia di Belle Arti di Sassari. Frequenta la scuola di specializzazione in Arti Terapie, acquisendo il titolo di Arteterapeuta presso il Centro Studi ART.I.L.E.
Matura esperienze lavorative nel campo artistico e della formazione presso Centri Regionali e privati. Dal 2013 al 2017 è stata Tutor e vicedirettrice della Scuola di Artiterapie Artedo Sardegna. Dal 2015 lavora come insegnante di Sostegno e Discipline Pittoriche nei Licei Artistici Statali. Conduce Atelier creativi e Laboratori di Arteterapia presso strutture pubbliche e private, rivolti ad adolescenti e giovani adulti, persone in condizioni di svantaggio sociale, nell’ambito della disabilità e dell’autismo.

MUSICOTERAPIA

Ferdinando Michele Suvini

Ferdinando Michele Suvini

Musicoterapeuta

Nato a Milano è musicista e musicoterapeuta. Ha conseguito Laurea specialistica in Music Therapy presso l’ Università UWE di Bristol (GB). E’ Direttore e Docente del Corso di Musicoterapia di Firenze. E’ Docente presso i Corsi di Musicoterapia del Conservatorio dell’ Aquila del Conservatorio di Ferrara. Svolge attività clinica collaborando con ASL, Ospedali e Centri di Riabilitazione e Scuole a Firenze e nel territorio Toscano e collabora con I.R.C.C.S. Stella Maris di Pisa. Relatore in Congressi Internazionali (Italia, Austria, Spagna, Olanda, Finlandia, Gran Bretagna, Tunisia, Argentina, USA,  Norvegia, Turchia, Polonia, Danimarca). Pubblica testi e articoli in riviste specializzate.

Niccolò Cattich

Niccolò Cattich

Responsàbile Scientifico

Responsabile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore, Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993, ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore. Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali presenti nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

Eleonora Morino

Eleonora Morino

Musicoterapeuta

Direttrice Didattica Centro Studi Artile, Musicoterapeuta

Ha conseguito la specializzazione triennale in Musicoterapia presso il Centro di Musicoterapia Studi e Ricerche di Milano. Successivamente ha svolto la formazione  in Musicoterapia pre e postnatale, specializzandosi in  “Musicoterapia al Nido” e “Musicoterapia in gravidanza”.

Collabora dal 2006 con Asili nido, scuole dell’infanzia e primarie, Consultori, Case di riposo del Novarese, Biellese, Pavese e Milanese.

Ha maturato un’esperienza decennale in Musicoterapia riabilitativa principalmente con bambini autistici, con disturbi del linguaggio, disturbi di iperattività, disturbi emotivi e Sindrome di Down.

Formatrice nei Corsi Oss dei  Servizi Sociali di Novara, è Conduttrice nei seminari per insegnanti e professionisti della relazione di aiuto

BIODANZA

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Psicologa, Psicoterapeuta, Oper. Biodanza
psicologa psicoterapeuta psicodinamica adleriana, nella sua pratica clinica s i occupa principalmente di adulti in ambito sia di agio (autostima, benessere psicofisico..) che di disagio psichico (gestione e superamento di problematiche psicologiche, stress e burnout, disturbi d’ansia..). Psicologa della Formazione, affianca la psicoterapia classica a metodologie analogiche ed espressive e Tecniche di Rilassamento.
Tutor di Biodanza, è specializzata in Educazione al Contatto e conduce gruppi esperienziali sin dal 2003. Formatasi Didatta sotto il diretto insegnamento dell’ideatore del Sistema Biodanza Rolando Toro Araneda, è docente e supervisore alla Scuola di Formazione di Biodanza del Piemonte e alla Scuolatoro di Torino. Già formatrice in Tecniche analogiche presso la SAIGA di Torino, attualmente si occupa della progettazione e conduzione dei percorsi con Biodanza per l’aggiornamento formativo del personale docenti riconosciuti dal MIUR.
Ha altresì compiuto una formazione specifica in Musicoterapia Recettivo Analitica con il dott. Cattich, ideatore del metodo.

DANZAMOVIMENTOTERAPIA

Rapisarda Gabriella

Rapisarda Gabriella

Danzaterapeuta

Danzaterapeuta metodo Fux, educatrice con pluriennale esperienza nel campo formativo.

ESPRESSIONE CORPOREA – PSICOMOTRICITA’ RELAZIONALE

Juan Alberto Czerniawski

Juan Alberto Czerniawski

Docente di Espressione Corporea

Argentino di origini italiane e polacche, vive in Europa dal 1992, si è formato a Buenos Aires presso
l’Accademia Nazionale di Danza conseguendo il titolo di Docente di Espressione Corporea,
proseguendo la propria formazione in Psicomotricità Relazionale (Lapierre). Ha conseguito il Master
biennale in Artiterapie presso la Facoltà di medicina dell’Università di Torino, e svolge attività di
docente per le discipline corporee e le arti terapie presso diverse agenzie formative in Italia.

TEATROTERAPIA

Stefania Grossi

Stefania Grossi

Teatroterapeuta

Teatroterapeuta, inizia a lavorare come burattinaia e prende parte alla trasmissione L’ Albero Azzurro.

Docente universitaria, laureata in filosofia, vanta una trentennale esperienza nel campo del teatro e della relazione di aiuto.

Alessandro Morea

Alessandro Morea

Teatroterapeuta

Nasco in autunno e la mia vita comincia esplorando il “nuovo mondo”, proseguo giocando,
montando e smontando i miei giocattoli. Divento più alto, inizio la scuola e imparo a condividere la
mia storia con gli altri.
Il mondo dell’arte mi chiama, nel 2003 mi avvicino alla musica, strimpellando le mie prime note
con la tromba. Arriva il periodo dell’arte di strada, la scuola di ballo, il canto e il teatro, che mi porta
a sperimentare, in forma olistica, i canali espressivi e comunicativi dell’arte.
Nel 2010 con la Fondazione “Dottor Sorriso” di Milano, studio per diventare un clown terapeuta nei
reparti di oncologia pediatrica. Successivamente inizio a lavorare in ospedale, scoprendo che
giocare non è una cosa banale e un sorriso vale come un abbraccio.
L’estate del 2010 mi vede coinvolto in campi estivi per minori: lavoro con la “Cooperativa DOC” di
Torino, come educatore, per i successivi sei anni.
Nel 2012 sono tra gli allievi del corso di teatroterapia della scuola di specializzazione “Art.Ed.O.” e
dopo tre anni ottengo il diploma con il massimo dei voti e la lode. Inizio ad insegnare teatroterapia
all’interno della scuola nella quale mi sono formato, praticarla in strutture ospitanti persone affette
da malattie psichiatriche e in contesti educativi con bambini e ragazzi.
Dal 2015 al 2017 continuo a formarmi in ambito teatrale con i maestri Roberto Zilli (clown e
acrobata circense), Claudio Orlandini (attore e regista teatrale), Carlo Rossi (attore e clown), Adele
Paolicelli (attrice e scenografa), Rodrigo Morganti (clown terapeuta, equilibrista e giocoliere) e con
il mio amico e collega Vito Furio (teatroterapeuta, artista e artigiano).
Dal 2017 lavoro come educatore e teatroterapeuta con la “Cooperativa Alima”, che gestisce un
centro diurno, per minori a rischio devianza scolastica e sociale.

Vito Furio

Vito Furio

Teatroterapeuta

Artista e performer; Arteterapeuta e Teatroterapeuta, Educatore socio- pedagogico,
Docente di Teatroterapia,
Conduce percorsi di Arteterapia e Teatroterapia individuali e di gruppo, per minori e adulti con disabilità, per Centri Diurni di Psichiatria e Comunità di Riabilitazione, presso scuole pubbliche e private. Realizza mostre e spettacoli di sand-art di cui è regista e performer.

FILOSOFIA DELLA MUSICA-ETNOMUSICOLOGIA

Carlo Serra

Carlo Serra

Filosofo, Etnomusicologo

Docente di filosofia della musica ed Etnomusicologia.

FILOSOFO e SCRITTORE ITALIANO, docente di FILOSOFIA DELLA MUSICA ed ETNOMUSICOLOGIA
Ricercatore presso l’Università della Calabria, dove insegna Estetica e Filosofia della Musica, è laureato in filosofia su relazione di Giovanni Piana con una tesi su La concezione dello spazio musicale nel pensiero di Jacques Chailley. Dall’anno 2001 all’anno 2008 è stato Coordinatore del Seminario Permanente di Filosofia della Musica. Sempre sino al 2008 ha avuto il ruolo di direttore della Collana “Il Dodecaedro”, con Giovanni Piana, Paolo Spinicci ed Elio Franzini.

MEDICINA NARRATIVA

Roberta Ramazzina

Educatrice professionale

Educatore professionale presso il SSN in ambito psichiatrico, si occupa di riabilitazione, progettazione e attuazione di interventi per la promozione della salute; ha ricoperto incarichi di responsabile scientifico e docente in numerosi corsi di formazione per il personale sanitario.

Dal 2013 ha seguito diversi percorsi formativi focalizzati sulla Medicina Narrativa e sull’applicazione delle varie metodologie narrative ottenendo nel 2018 il Diploma Master in Medicina Narrativa applicata della Fondazione ISTUD.

TEORIA DELLA CLINICA, DELLA PSICOLOGIA E DELLE TECNICHE DELLA RELAZIONE D’AIUTO

Niccolò Cattich

Niccolò Cattich

Responsàbile Scientifico

Responsabile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore, Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993, ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore. Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali presenti nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Psicologa, Psicoterapeuta, Oper. Biodanza
psicologa psicoterapeuta psicodinamica adleriana, nella sua pratica clinica s i occupa principalmente di adulti in ambito sia di agio (autostima, benessere psicofisico..) che di disagio psichico (gestione e superamento di problematiche psicologiche, stress e burnout, disturbi d’ansia..). Psicologa della Formazione, affianca la psicoterapia classica a metodologie analogiche ed espressive e Tecniche di Rilassamento.
Tutor di Biodanza, è specializzata in Educazione al Contatto e conduce gruppi esperienziali sin dal 2003. Formatasi Didatta sotto il diretto insegnamento dell’ideatore del Sistema Biodanza Rolando Toro Araneda, è docente e supervisore alla Scuola di Formazione di Biodanza del Piemonte e alla Scuolatoro di Torino. Già formatrice in Tecniche analogiche presso la SAIGA di Torino, attualmente si occupa della progettazione e conduzione dei percorsi con Biodanza per l’aggiornamento formativo del personale docenti riconosciuti dal MIUR.
Ha altresì compiuto una formazione specifica in Musicoterapia Recettivo Analitica con il dott. Cattich, ideatore del metodo.
Silvio Bazzurro

Silvio Bazzurro

Psicologo, Psicoterapeuta

Psicologo, psicoterapeuta psicodinamico Adleriano.
Svolge attività in ambito privato con adulti ed adolescenti e si occupa della strutturazione di progetti clinici ed educativi con pazienti in Residenzialità Psichiatrica.
Membro della sezione piemontese dell’osservatorio Violenza e suicidio, ha altresì 20 anni di esperienza nella Psicologia Scolastica.

dott. Francesco Mancuso

dott. Francesco Mancuso

Psichiatra, Psicoterapeuta

Medico, Specialista in Psichiatra, Psicoterapeuta ad indirizzo costruttivista post-razionalista. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Scienze del Comportamento e dei Processi di Apprendimento, presso l’Università Vanvitelli di Napoli, partecipando a protocolli di ricerca sui correlati neuropsicologici e psicopatologici dei principali disturbi d’ansia, dell’umore e psicotici.  Ha effettuato attività di perfezionamento all’estero, presso il Department of Psychiatry and Biobehavioral Sciences ed il Department of Veterans Affairs -VISN 22 MIRECC della University of California Los Angeles (UCLA), focalizzando l’attenzione sulla neurocognizione e sulla cognizione sociale nella schizofrenia. Ha conseguito l’European Master in Drug and Alcohol Studies, coordinato dall’Università del Piemonte Orientale in collaborazione con l’Università spagnola Miguel Hernandes de Elche e l’Università Middlesex di Londra, nell’ambito delle attività di ricerca sulle dipendenze da alcol e droghe. Attualmente è dirigente medico presso il Servizio per le Dipendenze (Ser.D) di Vercelli, referente per la presa in carico dei pazienti fragili affetti da Disturbo Duale (doppia diagnosi), referente della Struttura Operativa Penitenziaria Ser.D e responsabile del Centro Interdipartimentale per la Prevenzione ed il Trattamento del Tabagismo. È autore di oltre 40 pubblicazioni scientifiche, nazionali ed internazionali, sul tema della malattia psichica e sui disturbi da uso di sostanze. 

 

Dott. Francesco Mancuso

Psichiatra – Psicoterapeuta – Dottore di Ricerca in Neuroscienze
European Master in Drug and Alcohol Studies
Referente Struttura Operativa Penitenziaria Ser.D

 

Responsabile Centro Interdipartimentale per la Prevenzione ed il Trattamento del Tabagismo
Dott. Jean Louis Aillon

Dott. Jean Louis Aillon

Medico, Psicoterapeuta

Medico e psicoterapeuta adleriano (scuola S.A.I.GA.). Lavora presso il Centro Frantz Fanon nell’ambito dell’etnopsichiatria. Ha conseguito un dottorato in Scienze Sociali (psicologia, antropologia e scienze cognitive) all’Università di Genova. E’ docente pressa la scuola di specializzazione in psicoterapia S.A.I.GA. (antropologia e sociologia; aspetti culturali nel rapporto con il paziente). Fa parte dell’ editorial board della rivista “Vision for Sustainability”. È stato presidente del Movimento per la Decrescita Felice ed è il portavoce della Rete Sostenibilità e Salute. Sia dal punto di vista clinico che di ricerca si occupa particolarmente di temi inerenti l’adolescenza, la migrazione, la clinica con pazienti di culture differenti, nonché di salute e decrescita.

14 – 15 Novembre 2020 – Laboratorio di Musicoterapia e Arteterapia Integrate – La Musicoterapia Recettiva Analitica e Integrata (MRA e MRI)

La Musicoterapia Recettiva Analitica è una tecnica di musicoterapia che permette di utilizzare le potenzialità emotive …

8 Novembre 2020 – Laboratorio di Artiterapia Integrate – La gestione del Sonoro Musicale nei setting delle Artiterapie

Docenti: Gabriella Rapisarda, Danzaterapeuta Eleonora Morino, Musicoterapeuta Il seminario esperienziale della durata di …

24 e 25 Ottobre 2020 – Maledizioni e Benedizioni Familiari: come riscrivere la propria storia – Laboratorio di Teatroterapia e Danzamovimentoterapia Integrate

Conduce Stefania Grossi Quante volte nella nostra infanzia ci siamo sentiti rivolgere frasi e parole buone e non buone? Quante …

Rimani Aggiornato Iscriviti Alla Newsletter