Chi Siamo

Qualcosa su di noi!

Il Centro Studi ART.I.L.E. nasce dall’esigenza di integrare tra loro le molte discipline che afferiscono nella categoria- per lo più ineffabile – denominata “ARTITERAPIE”. Integrazione non facile poiche’ spesso ciò che viene proposto è un catalogo di materie e discipline ciascuna a sé stante – dal mondo della relazione d’aiuto all’universo dei linguaggi artistici, dalla dimensione della clinica a quella della psicopedagogia – con poco spazio e tempo dedicato alla riflessione e alla vera comprensione di quanto possano integrarsi discipline così diverse; spazio e tempo che siano finalizzati a considerarle nella propria individuale e spesso intraducibile specificiità, ma con l’obiettivo di realizzarne una compresenza interattiva, concretizzata nel modus operandi artiterapico.

La scienza, su cui si fondano sia l’osservazione dei fenomeni fisici presenti nell’espressione artistica non verbale, che le discipline dell’area sanitaria, si confronta con l’immediatezza intuitiva ed affettiva della psiche più irrazionale e profonda, e quindi con l’arte; realizzando al massimo grado il concetto di interpretazione, inteso come atto clinico, quindi analitico e soprattutto artistico.

L’Associazione ART.I.L.E. propone un percorso formativo triennale, di specializzazione in ciascuna delle diverse figure professionali previste per le Artiterapie (Arteterapeuta, Musicoterapeuta, Danzamovimentoterapeuta, Teatroterapeuta),facendo riferimento alla Norma Tecnica UNI 11592.

La scuola propone anche percorsi annuali di base personalizzati secondo l’interesse del discente.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Niccolò Cattich  Responsàbile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore.     

Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993 ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore.  Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

ESPRESSIONE CORPOREA – PSICOMOTRICITA’ RELAZIONALE

Juan Alberto Czerniawski

Juan Alberto Czerniawski

Espressione Corporea

Argentino di origini italiane e polacche, vive in Europa dal 1992, si è formato a Buenos Aires presso
l’Accademia Nazionale di Danza conseguendo il titolo di Docente di Espressione Corporea,
proseguendo la propria formazione in Psicomotricità Relazionale (Lapierre). Ha conseguito il Master
biennale in Artiterapie presso la Facoltà di medicina dell’Università di Torino, e svolge attività di
docente per le discipline corporee e le arti terapie presso diverse agenzie formative in Italia.

SUPERVISORI, PSICOTERAPEUTI

Dr.ssa Paola GIANUZZI

Dr.ssa Paola GIANUZZI

psicologa, psicoterapeuta...
psicologa psicoterapeuta psicodinamica adleriana, nella sua pratica clinica s i occupa principalmente di adulti in ambito sia di agio (autostima, benessere psicofisico..) che di disagio psichico (gestione e superamento di problematiche psicologiche, stress e burnout, disturbi d’ansia..). Psicologa della Formazione, affianca la psicoterapia classica a metodologie analogiche ed espressive e Tecniche di Rilassamento.
Tutor di Biodanza, è specializzata in Educazione al Contatto e conduce gruppi esperienziali sin dal 2003. Formatasi Didatta sotto il diretto insegnamento dell’ideatore del Sistema Biodanza Rolando Toro Araneda, è docente e supervisore alla Scuola di Formazione di Biodanza del Piemonte e alla Scuolatoro di Torino. Già formatrice in Tecniche analogiche presso la SAIGA di Torino, attualmente si occupa della progettazione e conduzione dei percorsi con Biodanza per l’aggiornamento formativo del personale docenti riconosciuti dal MIUR.
Ha altresì compiuto una formazione specifica in Musicoterapia Recettivo Analitica con il dott. Cattich, ideatore del metodo.
Anna Stroppa

Anna Stroppa

Psicoterapeuta, Psicologa

Psicoterapeuta, Psicologa, Supervisore clinico Scuola di Arti terapie,
terapeuta EMDR, svolge attività clinica e di consulenza in ambito pubblico e privato, operando principalmente nell’area della psicologia dell’età evolutiva e scolastica, del sostegno alla genitorialità e della psicotraumatologia.Ha esperienza pluriennale nel campo delle Arti Terapie

MUSICOTERAPIA

Ferdinando Michele Suvini

Ferdinando Michele Suvini

Musicoterapeuta

Nato a Milano è musicista e musicoterapeuta. Ha conseguito Laurea specialistica in Music Therapy presso l’ Università UWE di Bristol (GB). E’ Direttore e Docente del Corso di Musicoterapia di Firenze. E’ Docente presso i Corsi di Musicoterapia del Conservatorio dell’ Aquila del Conservatorio di Ferrara. Svolge attività clinica collaborando con ASL, Ospedali e Centri di Riabilitazione e Scuole a Firenze e nel territorio Toscano e collabora con I.R.C.C.S. Stella Maris di Pisa. Relatore in Congressi Internazionali (Italia, Austria, Spagna, Olanda, Finlandia, Gran Bretagna, Tunisia, Argentina, USA,  Norvegia, Turchia, Polonia, Danimarca). Pubblica testi e articoli in riviste specializzate.

Niccolò Cattich

Niccolò Cattich

Responsàbile Scientifico

Responsabile Scientifico di ART.I.L.E. , docente e supervisore, Medico, specialista in Neurologia, Psichiatra e Analista della Società Italiana di Psicologia Individuale, è Responsabile del Centro di Salute Mentale di Borgosesia e Gattinara (VC). Formato in musicoterapia con il prof. R. Benenzon a partire dal 1993, ha elaborato una tecnica originale di musicoterapia recettiva (Musicoterapia Recettiva Analitica) e insieme a Pinella Pistorio la tecnica dello Psicodramma Sonoro-Musicale. E’ docente presso la Scuola per Psicoterapeuti S.A.I.G.A. di Torino dove riveste anche il ruolo di responsabile delle attività di formazione in tecniche analogiche. Già docente presso il Master in Artiterapie dell’Università di Torino, presso il Diploma di Laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Pescara e presso il Corso di Specializzazione post laurea in Musicoterapia del Conservatorio di Cuneo. Ha curato il coordinamento scientifico dell’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano (LE) e quindi di ARTEDO fino al 2017, in qualità anche di docente e supervisore. Con la casa editrice Priuli & Verlucca ha pubblicato nel 2010 L’oltre e l’altro su psicologia ed arti terapie, e nel 2011 La scomparsa dell’autore sulle implicazioni non verbali presenti nella lettura e nella scrittura. Svolge attività di supervisione in ambito didattico e istituzionale.

Eleonora Morino

Eleonora Morino

Docente di Musicoterapia

Ha conseguito la specializzazione triennale in Musicoterapia presso il Centro di Musicoterapia Studi e Ricerche di Milano. Successivamente ha svolto la formazione  in Musicoterapia pre e postnatale, specializzandosi in  “Musicoterapia al Nido” e “Musicoterapia in gravidanza”.

Collabora dal 2006 con Asili nido, scuole dell’infanzia e primarie, Consultori, Case di riposo del Novarese, Biellese, Pavese e Milanese.

Ha maturato un’esperienza decennale in Musicoterapia riabilitativa principalmente con bambini autistici, con disturbi del linguaggio, disturbi di iperattività, disturbi emotivi e Sindrome di Down.

Formatrice nei Corsi Oss dei  Servizi Sociali di Novara, è Conduttrice nei seminari per insegnanti e professionisti della relazione di aiuto

ARTETERAPIA

Castaldi Silvia

Castaldi Silvia

Arteterapeuta
Educatore professionale, ho conseguito la formazione in arteterapia alla scuola del M. Achille De Gregorio .
Lavora da molti anni (27) nel servizio di psichiatria dell’ASL di Borgosesia e Gattinara.
Elisa Gabotti

Elisa Gabotti

Arteterapeuta

Animatrice Professionale, Educatrice Professionale e Arteterapeuta diplomata alla scuola ArTeA. Lavoro nel sociale dal 2000 alternando le professionalità in ambiti diversificati, dalla psichiatria alla disabilità, dal disagio minorile al reinserimento sociale; attualmente collaboro con il SER.D. Carcere a Ivrea.

DANZAMOVIMENTOTERAPIA

Gagliardi Nadia

Gagliardi Nadia

Educatrice Professionale-Danzaterapeuta

Danzaterapeuta con formazione di base nel metodo Maria Fux..
La formazione si arricchisce di conoscenze nell’ambito dell’espressione corporea, del metodo Dalcrose e del metodo della “Globalità
dei Linguaggi “ di Stefania Guerra Lisi; nella ricerca di una personale elaborazione sul’’ utilizzo della danza come linguaggio artistico
rivolto alla disabilità condivide il pensiero del Teatro Danza di Pina Bausch e incrocia negli ultimi anni il lavoro sulla Danza di
Comunità di Virgilio Sieni.
Lavora nei Servizi Sociali del Comune di Novara nell’area delle persone diversamente abili occupandosi di progettazione e
programmazione di laboratori artistici ( danza,musica,teatro) all’interno del Servizio Sociaòle
Docente per la Danza e coordinatore nel Progetto del Comune di Novara “La ComuneArte” Scuola Linguaggi Artistici Integrati per
l’anno 2014 /2016 ( progetto alla sua terza edizione ) che prevede la formazione di allievi interessati agli ambiti della musica, della
danza e del teatro unitamente all’esperienza pratica in gruppi integrati che vedono la partecipazione di soggetti diversamente abili
Supervisore e formatore del tirocinio di conduzione nell’ambito della danza per gruppi di lavoro proposti all’ utenza del Servizio ed
alle Scuole di primo grado Sono sostegno educativo e suono all’interno dell’Orchestra EnsembleArtessenziale del Comune di
Novara da anni viene chiamata ad esibirsi in pubbliche manifestazioni
Dal 2000, ad oggi direzione artistica dell’ EnsembleArtessenziale Danza, gruppo composto da circa 26 danzatori tra cui alcuni
diversamente abili.. Il gruppo è chiamato a pubbliche esibizioni in manifestazioni culturali ed artistiche del territorio nazionale e
all’estero:: nel 2013 e nel 2'015 il gruppo è invitato A Mosca al Festival Inclusive-Dance qualificandosi tra i primi
Nel 2016 parte del gruppo ha partecipato al progetto “ Altissima Povertà” sotto la direzione di Virgilio Sieni direttore della Biennale
Danza di Venezia., attualmente in formazione presso il corso “ Scuola del Gesto e del Paesaggio” organizzata da Compagnia
Cango diVirgilio Sieni
Dal 2014, partecipa come giudice italiano o con il gruppo danza Ensemble “ArtEssenziale” al lFestival Inclusive Dance.
Nell’ottobre 2015 partecipa come relatore italiano al Simposio Internazionale
“Social and Cultural Rehabilitation of people with disability: from Arteraphy to realization of a person by means of creation”
organizzato a Mosca dal comitato WIDA in occasione della ratifica russa della Convenzione ONU per I diritti delle persone
diversamente abili.

Rapisarda Gabriella

Rapisarda Gabriella

Danzaterapeuta

Danzaterapeuta metodo Fux, educatrice con pluriennale esperienza nel campo formativo.

TEATROTERAPIA

Stefania Grossi

Stefania Grossi

Teatroterapeuta

Teatroterapeuta, inizia a lavorare come burattinaia e prende parte alla trasmissione L’ Albero Azzurro.

Docente universitaria, laureata in filosofia, vanta una trentennale esperienza nel campo del teatro e della relazione di aiuto.

Alessandro Morea

Alessandro Morea

Teatroterapeuta

Nasco in autunno e la mia vita comincia esplorando il “nuovo mondo”, proseguo giocando,
montando e smontando i miei giocattoli. Divento più alto, inizio la scuola e imparo a condividere la
mia storia con gli altri.
Il mondo dell’arte mi chiama, nel 2003 mi avvicino alla musica, strimpellando le mie prime note
con la tromba. Arriva il periodo dell’arte di strada, la scuola di ballo, il canto e il teatro, che mi porta
a sperimentare, in forma olistica, i canali espressivi e comunicativi dell’arte.
Nel 2010 con la Fondazione “Dottor Sorriso” di Milano, studio per diventare un clown terapeuta nei
reparti di oncologia pediatrica. Successivamente inizio a lavorare in ospedale, scoprendo che
giocare non è una cosa banale e un sorriso vale come un abbraccio.
L’estate del 2010 mi vede coinvolto in campi estivi per minori: lavoro con la “Cooperativa DOC” di
Torino, come educatore, per i successivi sei anni.
Nel 2012 sono tra gli allievi del corso di teatroterapia della scuola di specializzazione “Art.Ed.O.” e
dopo tre anni ottengo il diploma con il massimo dei voti e la lode. Inizio ad insegnare teatroterapia
all’interno della scuola nella quale mi sono formato, praticarla in strutture ospitanti persone affette
da malattie psichiatriche e in contesti educativi con bambini e ragazzi.
Dal 2015 al 2017 continuo a formarmi in ambito teatrale con i maestri Roberto Zilli (clown e
acrobata circense), Claudio Orlandini (attore e regista teatrale), Carlo Rossi (attore e clown), Adele
Paolicelli (attrice e scenografa), Rodrigo Morganti (clown terapeuta, equilibrista e giocoliere) e con
il mio amico e collega Vito Furio (teatroterapeuta, artista e artigiano).
Dal 2017 lavoro come educatore e teatroterapeuta con la “Cooperativa Alima”, che gestisce un
centro diurno, per minori a rischio devianza scolastica e sociale.

FILOSOFIA DELLA MUSICA-ETNOMUSICOLOGIA

Carlo Serra

Carlo Serra

Filosofo, Etnomusicologo

Docente di filosofia della musica ed Etnomusicologia.

FILOSOFO e SCRITTORE ITALIANO, docente di FILOSOFIA DELLA MUSICA ed ETNOMUSICOLOGIA
Ricercatore presso l’Università della Calabria, dove insegna Estetica e Filosofia della Musica, è laureato in filosofia su relazione di Giovanni Piana con una tesi su La concezione dello spazio musicale nel pensiero di Jacques Chailley. Dall’anno 2001 all’anno 2008 è stato Coordinatore del Seminario Permanente di Filosofia della Musica. Sempre sino al 2008 ha avuto il ruolo di direttore della Collana “Il Dodecaedro”, con Giovanni Piana, Paolo Spinicci ed Elio Franzini.

13 Ottobre – 10 Novembre 2019 a Galzignano Terme (PD)

  Presentazione della nostra proposta informativa e formativa in Artiterapie Proponiamo due incontri seminariali in …

8 – 9 Giugno 2019 Laboratorio di Danzamovimentoterapia

Il clima di gruppo è un aspetto fondamentale in tutti i contesti di condivisione, formazione, team building perchè mettersi …

25 – 26 Maggio 2019 Laboratorio di Musicoterapia ed Espressione Corporea

Laboratorio esperienziale e formativo finalizzato a sperimentare il linguaggio espressivo corporeo ed esercitarsi nella consapevolezza …

Rimani Aggiornato Iscriviti Alla Newsletter